Cosa mi a spinto a lavorare con le cryptomonete

lavorare con le cryptomonete

Ciao mi chiamo Pierangelo petri e voglio raccontarti brevemente come mai mi sono appassionato al mondo delle monete virtuali.

Faccio una premessa il primo approccio e stato proprio agli inizi cera qualcuno che ne parlava 1 bitcoin costava qualche centesimo e come tanti non me ne sono mai preoccupato.

Passano anni e il bitcoin schizza alle stelle a circa 20 mila euro per poi riscendere a quota 5/6 mila euro per un solo bitcoin.

Ma a parte il valore quello che mi a spinto ad appassionarmi a queste monete e il loro potenziale il loro utilizzo la facilità di spostare i soldi e la sicurezza inviolabile che ci sta dietro e sopratutto essere partecipe alla rivoluzione che mi ero perso negli anni precedenti.

Le cose sono cambiate tantissimo un volta cerano macchine che consumavano un quantità di corrente per produrre un bitcoin che era sproporzionata al valore stesso della moneta.

Oggi si consuma ancora tanta corrente, ma stanno nascendo macchine sempre più piccole ed evolute, si parla di nano macchine che al posto della corrente consumino un certo tipo di prodotto chimico.

Lavorare con le cryptomonete

Una cosa che trovo eccezionale e che stanno nascendo sempre più fabbriche di mining dove producono un quantità di monete digitali senza eguali nella storia dell’umanità, tutto ciò mi fa pensa che lavorare con le cryptomonete si un’ottima opportunità

L’evoluzione c’è ed è alle porte e alla portata ancora di tutti fanne parte, ma bisogna abbandonare quel velo di scetticismo e mediocrità di chi crede che il mondo vada sempre nella stessa direzione.

Questo e quello che vogliono farci credere e ci crederemo veramente se non apriremo gli occhi.

Seguimi anche su:
Facebook
Youtube
Instagram @pierpetri

Autore: pierangelopetri

Imprenditore nel mondo online